MAGGIO il mese delle rose

Il roseto al Queen Mary’s Gardens di Regent’s Park a Maggio è un tripudio di colori.
Meraviglioso, non perdetelo! 

A Maggio si è decisamente in primavera (si spera sigh!!) e Londra per omaggiarla si regala due lunghi Week-End: i famosi Bank Holiday.

In pratica è un lunedì festivo che si aggiunge alla domenica dando vita a inizio mese a quello che chiamano l’Early May Bankholiday, mentre quello di fine mese si chiama Spring Bank Holiday
Vediamo insieme quali sono i principali eventi di Maggio, magari iniziando con un evento che si svolge tutti i mesi, tutto l’anno: L’apertura del Tower Bridge

Assistere a questo sollevamento della strada, nei due tronconi che si posizionano eretti, come soldatini, quasi del tutto verticalmente, è veramente impressionante.
Il posto migliore è in prossimità del torrione centrale, magari davanti all’entrata della Exhibition. Se ci arrivate prima che suoni la sirena potrete quasi toccare con mani il troncone che si solleva. Oppure da dentro la Exibition stessa, sui pavimenti in vetro, da cui è perfettamente visibile tutta l’operazione.
Fate un check prima di partire, a volte si aggiungono date all’ultimo momento.

Canalway Cavalcade.

Cade nel primo Bankholiday

Little Venice è di chiara evocazione; si tratta di una zona d’acqua che riconosce il punto dove il Regent’s Canal si butta nelle acque dell’Union Canal, nel quartiere di Paddington.
E’ un’area residenziale molto elegante, nel perimetro che la circonda. Ma si può definire residenziale anche nel canale stesso; la causa sono i numerosissimi barconi attraccati alle sue sponde, delle vere e proprie abitazioni adornate come tali, con tende, mobilio, fiori e suppellettili che le contraddistinguono.
Se fate una passeggiata lungo il tratto che costeggia il Regent’s Canal, verso Kensal, troverete barconi che hanno anche della terra in aggiunta, curata a giardino od orto, capaci di rendere tutta questa zona molto caratteristica in tutte le stagioni dell’anno.
Nel mese di Maggio le sponde del Canale sono ancora più colorate e curate, in quanto  teatro di una bella e vivace festa, dedicata proprio alle imbarcazioni ormeggiate nei canali di Londra: le chiatte, o meglio conosciute come narrowboats.
Circa 130 imbarcazioni, di questo genere, saranno ormeggiate lungo il tratto del Grand Union Canal tra Blomfield Road, Warwick Avenue e Warwick Crescent per il Canalway Cavalcade, che ha luogo, ogni anno, dal 1983.
Molte delle case d’acqua saranno bardate a festa pronte per il concorso e i visitatori possono aspettarsi un sacco di divertimento … Molto britannico!

Immagine 703

Troverete  ballerini Morris specializzati in danze tipiche popolane che faranno coreografie lungo i lati del Regent’s Canal che vanno verso Paddington.
Non mancherà la birra e buon cibo, mentre le chiatte offriranno gite.
Il clou domenica sera con la sfilata delle barche illuminate.

The Tudor Pull

13 Maggio 2018
Ecco un’altra regata storica che solca le acque del Tamigi, percorrendolo dal Palazzo Reale di Hampton Court fino alla torre di Londra.
Un lungo tratto e una grande fatica, per consegnare la Stele che porta lo stemma della Compagnia della Waterman.
La regata ha date un po ballerine e da un anno all’altro non si sa mai se è nel mese di Aprile o in quello di Maggio, se siete interessati controllate sempre.
La storia di questa antichissima sfilata racconta come, la Stele, custodita dal Borgomastro reale,  veniva consegnata al Re, Enrico VIII, presso il Palazzo reale di Hampton Court.
E’ il Re che la porta, con una processione sul fiume, fino alla Torre di Londra, accompagnato dalla ”Sua Graziosa Regina”. I personaggi Reali, con il loro seguito, saranno tassativamente in costumi d’epoca e navigheranno sulla chiatta Reale Gloriana con la coda di un grande corteo nautico composto di  lance allestite con baldacchini e bandiere, armate di quattro rematori vestiti con le livree storiche.
La flotta delle barche lascerà Hampton Court alle ore 11 di domenica con arrivo a Richmond previsto per le 13 circa.
Decisamente questo tratto è il migliore per poter ammirare costumi e imbarcazioni al loro passaggio. Tutto il margine del Tamigi qui è molto appropriato per una gita piena di sorprese da scoprire, da entrambe le sponde.
Dopo una breve sosta con cerimonia a Richmond, le barche ripartiranno e arriveranno alla banchina della Torre per le 18 circa, attraversando tutta Londra.

London Craft Week

Una settimana dedicata all’artigianato. Molte le mostre, le esposizioni e le fiere in vari siti di Londra. Consultando il sito troverete l’elenco delle attività. 

London Original Print Fair  

Si pagano 12 sterline per l’entrata.
L’esibizione si trova in uno dei più belli palazzi di Londra che ospita la

Royal Academy of Arts.

World Burlesque Games 

La settimana del Burlesque si svolgerà in vari locali specializzati in questa arte.
Londra presenterà il meglio che c’è al mondo operante in questo genere


Kensington Dollshouse Festival

Questo è un festival molto particolare, che richiama espositori dal tutto il mondo. E’ talmente famoso e frequentato che ha una doppia data, infatti si ripete anche nei giorni precedenti al Natale.

Una fiera altamente specializzata per chi ama la miniaturistica, le bambole e tutto ciò che le circonda. 
Potrete ammirare ed acquistare vere e proprie opere di artigiani creatori di un’oggettistica varia e completa, che va dalle miniature di frutta, all’arredo per le loro casette, agli accessori per le mise.
Veri e propri capolavori!

The Moonwalk London

La base da dove parte la passeggiata, e dove poi va a concludersi, si trova nella zona di Clapham Common.

Questa camminata, sotto la luna, vede le donne Inglesi (ma non solo) marciare con reggiseni variopinti e decorati per raccogliere fondi, sensibilizzare e informare, sulla ricerca per il cancro al seno.

Si svolge ormai da parecchie edizioni ed ha conquistato parecchi consensi 

Affordable Art Fair

Hampstead

Interessante fiera dell’arte, con artisti famosi, ma molti emergenti, che espongono in oltre 100 stands. Quadri, stampe originali, sculture, incisioni e fotografie, artigianato, tutto a prezzi da £ 40 a £ 4.000.
E’ praticamente la sorella minore della fiera di Battersea, più consolidata, che di solito si tiene a Marzo, ma che a detta di molti strizza l’occhio agli artisti più noti, forse per attirare la clientela d’èlite che si trova al di là del ponte.

In questo triangolo di verde sulla East Head Road ci sono molte più possibilità di poter incontrare artisti emergenti e fare buoni affari. O solamente passare una piacevole giornata in un quartiere da scoprire.

Covent Garden May Fayre and Puppet Festival

                                                     

Il Festival delle marionette a Covent Garden si svolge solitamente nella seconda domenica di Maggio tra le 10am e le 5,30pm circa.

Punch & Judy 
Protagonista della giornata di Domenica è certamente il burattino Mr Punch, personaggio anarchico che si fa beffe delle istituzioni, un po’ come il nostro pulcinella.
Una festa dedicata a celebrare questa arte teatrale antichissima.
Troverete teatrini allestiti nel bel giardino della chiesa degli attori, St Paul’s Church, che si affaccia proprio nella piazza di Covent garden, alberi della cuccagna, parate, clown, balli e la domenica, prima di concludere, anche una celebrazione religiosa.
 

Westminster Day of Dance

Trafalgar Sq.
Usi e costumi della vecchia Inghilterra in questa giornata dedicata alla danza folk.
Potrete trovare uomini in gruppo, vestiti con cilindrici capelli neri, addobbati con nastri e fiori , camice bianche, pantaloni alla zuava e campanelli attaccati sotto il ginocchio, che danzano con bastoni o lame, piuttosto che con nastri fluttuanti,
Troverete anche i commedianti, solitamente mascherati da animali o da piante, che accompagnano i ballerini. La rappresentazione serviva per raccogliere elemosina nei mercati o nelle strade di paese ed erano state vietate, per questo motivo, da Crommwell.
Oggi sono un piacevole spettacolo per ricordare e passare alcuni momenti in allegria e musica


Clerkenwell Design Week 

La Settimana del Design mi ha dato modo di vedere parecchi allestimenti in strada, sia di esposizioni, sia di dimostrazioni pratiche.
Curiose e istruttive.
Digital Camera
Un bel mercatino artigianale, veramente originale per i lavori che propone, prende vita proprio davanti alla medioevale St John Gate.
Fate un giro da queste parti in quel periodo è un bel quartiere e ci sono molte cose da vedere a prescindere


Sion Park Foodies Festival

Bisogna pagare un biglietto di entrata per vedere bravi chef all’opera e anche per assaggiare delle specialità da gourmet.
Se volete visitare questo meraviglioso parco e magari, perchè no il Palazzo, direi che l’occasione si può proprio definire “ghiotta”.

Vitality London 10,000

Appena finita la grande London Marathon ecco che ci si appresta nuovamente a correre.
Capture-1Questa gara vedrà tantissimi atleti partire, verso le 10 del mattino, dal centro del The Mall e dirigersi verso il fiume, percorrendo un tragitto circolare, che li riporterà poi al punto di partenza, entro il primo pomeriggio.
Ci saranno alcune deviazioni al traffico su strada, ma nulla a che vedere con il caos della più celebre corsa di Aprile.


BMW LSO Open Air Classics

Trafalgar Square ospita un concerto della London Symphony Orchestra, sulla scia di un grande successo che, ormai da parecchi anni, riempie tutta la grande piazza. 
E’ un grande momento che permette a tutti di ascoltare e vedere una grande orchestra all’opera, mentre la luce del tramonto fa da scenografia.
L’evento è gratuito e potrete usufruire anche dei mega schermi per godervi al massimo la performance. Da non perdere.

DSCN4755 (2)

Con lo stesso metodo del grande schermo e completamente gratis, l’accogliente Square ospiterà  eventi della Royal Opera.
Balletto e opera lirica per tutti durante le date estive e volendo non solo a Londra e non solo a Trafalgar, 

Per saperne di più

 
 
 
Gli 11 ettari dei giardini del Royal Hospital Chelsea ospiteranno questa magnifica esposizione di fiori.
Ma non solo … Ci sarà architettura su varie tematiche, paesaggistica, nuove tecnologie al servizio delle piante, informazioni sulla nuova materia del Urban Greening (e Londra su questo argomento ha sempre  da insegnare al mondo)
Insomma un variopinto e interessante show che ogni anno sorprende e incanta.
Un’informazione che potreste trovare utile è quella che riguarda l’ultimo giorno; dalle 4pm, inizia la svendita delle piante esposte.
In un’ora e mezza si riesce a smantellare quasi completamente il tutto grazie alla gente che si vuole portare via un pezzo di verde una pianta o una composizione di fiori.
Se non volete pagare il biglietto per questa manifestazione, sono piuttosto cari, non perdetevi Chelsea in Bloom. Tutto il quartiere si addobba con installazioni floreali nelle vetrine e in strada, davvero uno spettacolo da vedere.

DSCN3717 (2)

Open Air Theatre di Regent’s Park

Maggio è il mese di apertura

 

La particolarità di questo teatro è che si può fare un picnic o un barbecue o ancora un buffet caldo o freddo, tutte le sere prima dello spettacolo, poi si ci siede in quella piccola arena e si ci gode commedie, balletti, concerti o quant’altro offre il programma di questa piccola oasi. 

 

Inoltre questo parco ospiterà per tutta l’estate l’ormai famosa palestra dove allenarsi per diventare un vero talento del Trapezio:

Gorilla Circus Flying Trapeze School

Provare il brivido di dondolarsi e saltare su queste altalene, proprio come fanno i migliori atleti di questa difficile arte circense. Da poco ha aperto anche nei Kensington Gardens.


The London Tweed Run


Questo è un raduno di ciclisti, una gara, ma anche un evento a cui può partecipare chiunque e  che rallegrerà le strade di Londra centro dalle 12 sino alle 15,30 circa.
Tre ore di pedalata tranquilla, adatta per tutte le età che prevede una partecipazione di circa 400 ciclisti.
Ci sono solo alcune regole a cui il partecipante deve attenersi, la bici deve essere rigorosamente vintage preferibilmente d’epoca, così come l’ abbigliamento.

L’occasione per mettere in mostra uno stile tutto anni 30 e 40, il più elegante possibile … Naturalmente per i chaps e le ladies il tweed è d’obbligo.

Il tragitto è nella zona centrale, tocca Trafalgar,  Oxford verso Clerkenwell, non sono riuscita ancora a trovare un preciso tracciato, eventualmente se foste interessati mandate una e-mail al sito o date un’occhiata alla loro pag. FB  http://buff.ly/1SZPdDb

Annunci

Autore: london4ever

Le belle immagini mi incantano le cose complicate mi intrigano il caos mi stanca. Potessi trasformarmi in un animale sarei talpa, se in una cosa sarei escavatore e invece sono una persona, incompiuta.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...