The Jerusalem Tavern

L’osteria dei Crociati

Solo il nome del Pub è molto antico, rivendica la sua nascita intorno al 1300 e prende spunto dal Priorato di San Giovanni di Gerusalemme che esisteva, nel territorio dell’attuale Clerckenwell, sin dai tempi delle Crociate.
 Questo priorato era il ramo locale di un ordine internazionale chiamato ‘Cavalieri Ospitalieri’ nato, ancor prima delle guerre sante, come supporto ai viaggiatori cristiani che si recavano in Terra Santa.
Se vi trovate a passare da qui troverete ancora la porta dell’ingresso sud e alcune sezioni del muro di cinta.
Purtroppo il tutto è stato totalmente ristrutturato nel corso degli anni e mantiene ben poco dell’originale, però è molto imponente e, nel suo interno, potete trovare il
Tornando alla Jerusalem Tavern, si potrebbe sicuramente dire che in questo nome c’è rappresentato uno dei Pub più longevi di Londra e la storia di un quartiere e dei suoi abitanti

La sua prima sede, l’originale, si trovava a pochi passi dal Clerckenwell Green, sulla strada che porta alla ”Piccola Porta di San Giovanni” che, come dicevamo prima, era l’ingresso settentrionale del Priorato di San Giovanni di Gerusalemme (o San G. Battista) e si chiama, ancor oggi, proprio Gerusalem Passage.

Fu demolita a metà del 700 per far spazio alle scuole parrocchiali.
Il nome della Jerusalem Tavern allora venne preso in uso da uno dei tanti Pub che affollavano Red Lion St. e si fece una gran bella reputazione come mescita di vini. Questa Red Lion St. di cui parliamo non è altro che Britton St. che cambiò nome in memoria di John Britton, garzone della Taverna, ma che divenne uno dei più accreditati topografi, nonché architetto e antiquario di Londra.
La Taverna dimorò in questa sede fino alla fine del 700, ma il suo nome si ritrova subito dopo nuovamente legato alla St John Gate. Anzi, gli scritti storici la vedono proprio, con le sue stanze, nella torretta che regge il cancello.
Qui si mischiano informazioni sulle sue frequentazioni artistiche e politiche, da Samuel Johnson a Handel, da Dickens a Hogarth etc, e, con una serie di alti e bassi, si pensa sia rimasta aperta in questa zona fino a dopo la 1° Guerra Mondiale.

L’odierna Taverna invece la troviamo nuovamente in Britton Street, una strada che ha come ornamento una bellissima fila di case risalenti al 1700.

L’attuale proprietario scelse di farla rivivere nel 1995, lasciando agli interni il layout originale del 18° secolo, ma calcando un po sul look antico. Un finto antico, ma fatto con molta maestria, che permettere di credere davvero di essere entrati dentro un’antica osteria con i suoi pavimenti in quercia, i banconi e i tavoli su cui sembra siano stati rovesciati litri e litri di birre, maioliche, boiserie scrostate; tutto ricreato con semplice autenticità.
Oggi appartiene alla St. Peter’s Brewery del Suffolk che produce un ottima gamma di birre classiche inglesi, c’è persino una gluten free. E’ l’unico Pub che la birreria possiede a Londra.

Gli ambienti sono molto piccoli con tavoli e posti a sedere limitati, questo fa a pugni con il fatto che il pub è famoso e rinomato e di conseguenza è sempre molto affollato. Vi consiglio di visitarlo in orario tra le 14 e le 16 se volete riuscire a sedervi accanto al caminetto o in uno dei tavolini che arredano gli interni.

Lo trovate aperto dal Lunedì al Venerdì, dalle 11 alle 23 anche con servizio di cibo e spuntini.

 

Annunci

Autore: london4ever

Le belle immagini mi incantano le cose complicate mi intrigano il caos mi stanca. Potessi trasformarmi in un animale sarei talpa, se in una cosa sarei escavatore e invece sono una persona, incompiuta.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...