Febbraio …. Esistono ancora le stagioni

Il mese di febbraio è ancora un mese piuttosto freddo e resiste con questa sua peculiarità, nonostante le stagioni non siano più le ‘solite’. Altra certezza che ci dà sono le sue notti, che vanno pian piano accorciandosi fino a pareggiare con la luce del giorno.
Vediamo cosa offre Londra nelle sue giornate

Febbraio è il mese ideale per andare a teatro,
trovate i biglietti scontati per l’ultima parte della stagione.
http://www.getintolondontheatre.co.uk/

Durante la prima Settimana del mese:

The Blessing of the Throats
St Etheldreda’s church in Ely Place
Se vi trovate a Londra in questo periodo e avete a che fare con malattie di stagione quali raffreddore e mal di gola, oltre che a recarvi da Boots (ottima para-farmacia con rimedi conosciuti o meno, ma sempre molto efficaci e anche molto più economici che dalle nostre parti) andate in chiesa e fatevi benedire.
Infatti questo è il giorno in cui si festeggia San Blaise, colui che salvò un bimbo mentre stava soffocando
In questa, che è una delle più vecchie chiese di Londra, si celebra un rituale dove con una candela a stoppino spento si tocca la gola dell’eventuale malato. Solitamente dopo la Santa Messa delle 13.

 

Anche il sito stesso, Ely Place, ha molto da raccontare se fate un pò di ricerche Poi potete passare dietro una delle caratteristiche vie strettissime e sbucare in vista del vecchio pub  Ye Olde Mitre  per continuare il trattamento.
 
Clowns Church Service
http://www.campaniaoggi.it/pictures/980.gif

Nella zona nordest, appena poco più su di Hoxton Square esiste un quartiere che è ampiamente in trasformazione architettonica e come quartiere ‘bohemien’ non è da meno del suo vicino Shoreditch.
Questo quartiere ha una bella chiesa che offre in questa domenica pomeriggio una messa commemorativa all’attore ballerino inglese Joseph Grimaldi e la benedizione annuale a tutti quelli che svolgono il mestiere di Clown

Una cerimonia che nasce nella chiesa gemella di Dalston, poco più a nord, nel 1946.
Grimaldi si può dire che fu il primo clown che perfezionò questa arte. Il suo “eccoci di nuovo qui” la sua faccia bianca, gli abiti e gli accessori colorati sono stati presi da esempio nel mondo circense o da chi si è indotto in questa arte.
La particolarità di questa cerimonia consiste nel fatto che i partecipanti alla benedizione arrivano numerosi nei panni di loro stessi, ovvero di clowns, indossano i loro costumi colorati e intrattengono il pubblico sempre molto numeroso
6 Febbraio
Accession Day

Si tratta dell’Anniversario dell’ascesa al trono di Elisabetta II avvenuta il 6 Febbraio del 1952.

Sentirete o, se vi apposterete nei pressi, vedrete l’Artiglieria a Cavallo Reale passare in corteo, con i cannoni al seguito e dirigersi verso Green Park  intorno alle 12 dove posizioneranno i cannoni e spareranno le salve. Andateci un po prima per prendere posto.
Alle 13 farà eco il saluto dato dalla Torre di Londra, dove i soldati appartenenti alla Honourable Artillery Company spareranno dai cannoni posizionati sul fiume. 
Facilmente visibile dal Tower Bridge.
Vi assicuro che è sempre uno spettacolo vedere all’opera questi soldati, sopratutto quelli a cavallo che arrivano al galoppo a Green Park

6 Febbraio è il
Waitangi Day

Giorno celebrativo per ricordare il famoso trattato tra i maori e gli Inglesi, quando gli presero il controllo del territorio. 

In Patria questo giorno è Festa Nazionale. A Londra, se cade in un giorno feriale, i ‘Kiwi’ i loro festeggiamenti li fanno il sabato più prossimo. In teoria non ci sarebbe nulla da festeggiare e infatti la festa consiste in null’altro che prendersi una colossale sbornia o giù di lì.
Un popolo ironico che dà vita a questo:
The Waitangi Day Circle Line Pub Crawl

Preparandosi tutto in anticipo, mettendo al corrente la polizia (con la quale si innescano divertenti coinvolgimenti) un folto gruppo di Neozelandesi parte da Paddington e con la Circle Line scende a quasi tutte le fermate per andare a farsi una bevuta in un pub già pronto ad accoglierli.
Che non vi spaventino, se ve li trovate davanti, per loro è una giornata nella quale il gioco e il divertimento non trascende in niente altro che puro spasso…. Bevono per dimenticare ^_^

A Febbraio, quest’anno, si festeggia anche il

Londra ospiterà i festeggiamenti per questo evento, sempre molto sentito e festeggiato da tutta la popolazione, il 18 Febbraio.
L’Anno del Cane riempirà la maggior parte del West End con musica, acrobazie e varie attività, anche pirotecniche.
Una grande parata, la più grande d’Europa, parte da Trafalgar Square e tesserà la sua strada fino al cuore di Chinatown.

Su Wardour Street e Gerrard Street troverete bancarelle di artigianato, stand gastronomici cinesi, danze tradizionali e un palcoscenico sarà montato in Shaftesbury Avenue.
Su Charing Cross Road ci saranno spettacoli musicali e mostre di arti marziali così come artigianato e laboratori.

 

La festa prenderà il via alle ore 10. I ristoranti, bar e caffetterie della zona faranno menù speciali ed eventi con offerte.
Questa festa è estremamente popolare, ci sono molti turisti, quindi aspettatevi code e folla.

Da Novembre a Marzo
Twilight Tour at the Tower of London
Quando ormai tutti i portoni della fortezza si sono chiusi alle spalle dei visitatori e l’oscurità prende il sopravento, ecco arrivare un Yeoman che vi condurrà alla scoperta dei segreti più segreti della Torre di Londra.
Il Giro non include la visita ai gioielli della corona ma è incentrato più che altro sui personaggi che hanno ‘abitato’ questo castello, sia da residenti liberi che non.
I biglietti per questi tour, che durano un’ora e mezza, sono piuttosto cari ma per chi ha dimestichezza nella lingua e può capire le storie che vengono raccontate, si possono considerare soldi ben spesi.
Afternoon tea, in the Long Room at Lord’s

Poche sono le date nel corso dell’anno e una sola data a Febbraio per poter provare l’esperienza dell’Afternoon Tea nel famoso tempio del cricket di Londra.

Una location veramente speciale in un’atmosfera prettamente British nella sala che padroneggia la vista sul campo. Potrete sorseggiare il te e usufruire di un tour guidato della struttura. Bisogna prenotare ed è piuttosto costoso anche se questo tipo di Afternoon Tea è praticamente un pasto.
Il  “Martedì Grasso” di Londra
Pancake Day
Anche se a Londra non esiste il carnevale come lo intendiamo noi, ha comunque una tradizione simile … Quella di mangiare frittelle il Martedì Grasso. 
Conosciuto anche come lo shriven day, questa giornata e dedicata principalmente ai pancakes, la cui ricetta si trova nei testi della storia sin dal 1439 e racchiude tutti quegli ingredienti che, praticamente dal giorno dopo, saranno vietati per tutta la durata della Quaresima.

Anche Nel Regno Unito è considerato il giorno che il calendario religioso fissa come ultimo per alimentarsi normalmente, prima dell’inizio della Quaresima e, per tradizione, è un giorno in cui si può strafare …
Poi ci si confessa e si diventa “shriven” (assolti dai propri peccati).
Ma è anche il giorno in cui si ci trastulla un po e le frittelle diventano un gioco con le Pancake Races, che si disputano un po in tutti gli angoli della città, anche i più impensati, come ad esempio nei giardini davanti alla House of Parliament. 
Le gare sono sempre sponsorizzate da enti benefici che organizzano le squadre partecipanti. 
Nel caso della Parliamentary Pancake Race troviamo due squadre antagoniste: i Parlamentari del regno contro i Giornalisti. Gli sfidanti si danno appuntamento nei giardini, sotto la Victoria Tower, intorno alle 10 della mattina, per cimentarsi in una corsa che vedrà vincere la squadra più abile a far saltare in padella il maggior numero di volte le sue pancakes, senza farle cadere a terra.

Altre sedi, diciamo ‘famose’ sono: Truman Brewery in Brick Lane e Greenwich Market che svolgeranno la gara intorno alle 12, mentre Borough Market e The Scoop partiranno per le 12,30. Greenwich avrà anche la data di sabato 10.

Quella nella piazza davanti alla Guildhall, la Poulters’ Pancake Races, si svolge sempre alle 12 ed è in costume

 

 14 Febbraio
E’ un giorno molto sentito da queste parti. Il business che gli gira intorno è di gran lunga molto più lucroso di quanto non sia in Italia. Tonnellate di cartoncini e biglietti di tutte le taglie e in tutte le salse, con altrettante confezioni curatissime per il Regalo, l’oggetto per cui si apre un mondo di scelte infinite.

Le boutiques del cioccolato sono addobbate a festa, ogni grande magazzino sfoggia le sue vetrine a tema, i fioristi gongolano …

Insomma … San Valentino non passa inosservato in questa città, quasi che Londra fosse la città degli innamorati per antonomasia, altro che Venezia!

Moltissime saranno le offerte dei ristoranti e annessi. Fate una ricerca su Time Out se volete fare una visita a Londra con occhi a cuoricini ^_^
MCN Motorcycle Show 
ExCel Centre
Un enorme salone della moto che spazierà in tutti i campi in cui è coinvolta una due ruote a motore.
Cinque sezioni in cui spaziare, dove ognuna avrà il proprio palcoscenico: la zona dedicata allo “Sport e Performance”, quella dedicata alla conoscenza delle due ruote “Knowledge zone”, La zona “Adventure” e “Classic” ed infine la spettacolare “Custom Zone” dove si possono trovare stravaganti sellini, serigrafie e altre attrezzature che vanno oltre l’immaginazione.
L’esposizione mostrerà i nuovi modelli e prototipi e si terrà anche una bellissima gara di Enduro dove celebri campioni si sfideranno.
London Fashion Week

Organizzato dal British Fashion Council, la London Fashion Week è un grande evento di moda semestrale e si tiene in location sempre diverse, come quella di Soho, in un parcheggio, o quella sullo Strand: The Store Studios.

Oltre 100 gli espositori  che sfilano, un mix di nuovi designer al fianco dei più affermati.

Purtroppo però la partecipazione è strettamente riservata agli operatori del settore della moda.
Per ovviare a questo da poco si è aggiunto il London Fashion Week Festival, in modo da dare,
ai turisti paganti, maggior partecipazione allo spettacolo.
Per gli amanti del genere il contorno dato dagli studenti di moda, dagli aspiranti modelli e aspiranti blogger, che si aggirano per le strade in abiti il più stravaganti possibile, è imperdibile; così come la serie di eventi alla moda organizzati dai ristoranti, caffè, bar e club di tutta la capitale.
Hai visto mai che vi capita di incontrare Rihanna al ristorante?

 

The Brit Awards
The O2 Arena

Tutta la musica Britannica in un evento spettacolare live.
Chi può non se lo perda ^_^
Hugglets Teddy Bear Festival

 

Questo orsi di peluches sono un vero e proprio mito Inglese.

L’ Hugglets Teddy Bear Festival si tiene due volte l’anno: Settembre e Febbraio, entrambe nella Kensington Town Hall.
Partecipano più di 170 stand con migliaia di orsi in vendita, libri, vestiti e accessori per questo orso.
Ci sono competizioni per il miglior lavoro artigianale esposto, che sarà giudicato valutando la composizione, l’originalità e il miglior costume.

I biglietti d’ingresso sono gratuiti per ogni evento … o almeno li trovate sul retro della guida che vi daranno alla porta e che costa circa 4 sterline.

Festival Delle Orchidee a Kew

https://www.kew.org/kew-gardens/whats-on/orchids-festival
Appuntamento ogni anno a Febbraio per questo festival, che esplora le molteplici ‘razze’ di questo fiore.
Un’occasione anche per far visita a questi giardini che sono davvero belli, anche in questa stagione.

 

 

Annunci

Autore: london4ever

Le belle immagini mi incantano le cose complicate mi intrigano il caos mi stanca. Potessi trasformarmi in un animale sarei talpa, se in una cosa sarei escavatore e invece sono una persona, incompiuta.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...