Visita al ArcelotMitall Orbit

Sulla cima del mostro scarlatto

Finalmente accessibile! 
Devo dire che ho aspettato a lungo la data in cui il Queen Elisabeth Olimpic Park aprisse al pubblico e si potesse infine ‘scalare’ quel reticolo di acciaio rosso.
The ArcelotMitall Orbit

Purtroppo il parco ha ancora qualche lavoro in corso e la sua vegetazione è ancora ‘acerba’ ma ci sono un sacco di sorprese.
Non è propriamente un parco come siamo abituati a vedere a Londra, intendo sul genere di Hyde o Regent parks, le strutture sportive che ospita lo rendono più dinamico, attivo; ma lungo i canali trovi molti posti dove rilassarsi e sentirsi veramente ‘lontani’ dal caos e dalla città.


Lo stadio Olimpico è oggi lo stadio di ‘casa’ del West Ham e inaugura proprio quest’anno la sua prima stagione -2016/17- con 60.000 posti a sedere ( quando fu costruito ne conteneva 80.000).

L’Orbital ha sistemato il contorno su cui svetta. 

C’è una bella fontana con getti a scomparsa (ricorda un po’ quella della Somerset House), alcune graziosissime giostre per i più piccoli, un bel viale, 









un negozio pieno di merchandising tematico, una istallazione artistica chiamata Pixel Wall dove ci si può divertire per ore a cercare di comporre parole girando piccoli pannelli di legno e naturalmente non manca il punto ristoro. 
The Podium Bar&Kitchen non è uno dei più economici, ma in un contesto così nuovo e molto di ‘moda’ non è una sorpresa, in ogni caso devo essere sincera: ho mangiato bene! un hamburger molto succulento e cucinato a puntino e la torta alla Guinness me la sogno ancora!

 


Non c’e ancora folla all’ingresso, poche persone si sono avventurate sul velocissimo ascensore fino a quota 80mt per ammirare una parte di città ancora sconosciuta ai più, infatti quello che maggiormente spicca da lassù è il Queen Elizabeth Olimpic Park, il quartiere di Stratford e il tanto amato Skyline di Londra che si vede in lontananza, sempre suggestivo, in ogni luce lo si guardi

E’ possibile avere qualche sconto sul prezzo intero, infatti troviamo l’attrazione compresa nel London Pass e nelle offerte della Days Out 2×1 Io ho potuto usufruire del 20% di sconto dello Smartsave, ma ho visto che al momento non è più disponibile.
Entrambe le ultime due offerte sono piuttosto volubili, vanno e vengono ed è consigliabile controllare sempre al bisogno.
Sarà molto bello qui nel prossimo futuro, il parco deve aspettare che molta della sua vegetazione si sviluppi, ma i vialetti, le strutture sportive futuristiche, l’incrocio del fiume con i canali … tutto promette di diventare particolarmente godibile e la vista da quassù sarà davvero da cinemascope.
Una vista che si può godere anche facendo uno di quei sport da brivido come la Scalata: Abseiling è infatti un’impianto controllato e sicurissimo che vi farà salire fin lassù in cordata e se volete continuare a rabbrividire potrete ridiscendere scivolando dentro un tubo: The Slide 

Annunci

Autore: london4ever

Le belle immagini mi incantano le cose complicate mi intrigano il caos mi stanca. Potessi trasformarmi in un animale sarei talpa, se in una cosa sarei escavatore e invece sono una persona, incompiuta.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...